Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono cookies. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Per saperne di piu'

Approvo

T'appartengo raggiunge e bissa quota 1000 visualizzazioni

                            Ambra Cover 1000

 

Era l'11 agosto e il nostro ugola d'oro Gianluca Zenzi invece che starsene col naso all'insù come tutti a guardare le stelle cadenti, decide di imbracciare la sua chitarra e di riprendersi mentre improvvisa una cover di un remoto pezzo di Ambra Angiolini, all'epoca appena 17enne, protagonista indiscussa della trasmissione Non è la Rai. Il pezzo in questione, il celebre "T'Appartengo" viene rivista in chiave acustica, con l'intenzione di essere [si cita] "distrutta". Peccato che il popolo del web, nel sentire il remake del brano, non sia affatto dispiaciuto da questa rivisitazione ma anzi, la apprezzi considerevolmente. Il video diventa virale e in breve tempo viene linkato e condiviso in numerose bacheche social. Al vedere ciò, l'impavido Zenzi lancia una sfida: se il video avesse raggiunto quota 1000like, egli si sarebbe cimentato in un live del pezzo durante l'imminente spettacolo all'Hostaria Hospital di Rovigo. Ebbene, nel giro di poche ore il video raggiunge non solo i tre zeri, ma addirittura raddoppia la quota prevista e si assesta abbondantemente oltre i 2000 like. A questo punto Zenzi non può che prestare fede alla promessa fatta, ed esibirsi in uno speciale live del brano "T'appartengo", ripreso dagli smartphone del numeroso pubblico presente al concerto. 

Se vi siete persi la performance, a questo link potete vedere il video che è uscito montando tutti i filmati gentilmente condivisi dagli utenti! Enjoy!